Società Benefit

Da venerdì 26 giugno 2020 ViVi è ufficialmente diventata una Società Benefit, ovvero una società che nel proprio statuto, al di là del profitto, ha inserito anche alcune finalità che mirano al bene comune. Perché si diventa Società Benefit?  Per impegnarsi consapevolmente ad abbracciare un nuovo e più evoluto modello di business, basato sull'idea che un'attività commerciale possa e debba avere un impatto positivo su tutti i propri stakeholder - ossia portatori di interessi - siano essi i dipendenti, la comunità locale o l'ambiente.

Per noi che ci occupiamo di cibo, pensare al bene comune è una questione della massima urgenza. È possibile mangiare bene, bio, senza distruggere la biosfera? È possibile alimentare i nostri bistrot con energia pulita, che venga esclusivamente da fonti rinnovabili? Come possiamo minimizzare il nostro impatto sul pianeta e cosa possiamo fare per le persone che lavorano con noi, per i nostri clienti e per tutta la ViVi Community? Per ViVi diventare una Società Benefit significa impegnarsi a fondo e trovare risposte a queste domande vitali.

Cosa facciamo per il Bene Comune

Da sempre Daniela Gazzini e Cristina Cattaneo, le fondatrici del marchio ViVi, sono state attente all’impatto della loro attività: i locali ViVi sono plastic free, utilizzano energia Lifegate prodotta interamente da fonti rinnovabili italiane, propongono cibi biologici da aziende del territorio, materie prime stagionali e carne plant-based a basso impatto ambientale; le tante attività promosse, come l’iniziativa “Puliamo il parco” a Villa Pamphili, i progetti di beneficenza con ACLI Roma (associazione di promozione sociale), l’impegno a favorire l’occupazione femminile e le lezioni gratuite di Yoga nel parco, sono solo alcune delle scelte ad impatto positivo di ViVi applicate nel corso degli anni.

"Diventare Società Benefit è stata un’evoluzione naturale per noi. Ha significato poter dichiarare anche nel nostro oggetto sociale, in virtù delle nostre azioni quotidiane, che il nostro scopo è contribuire a un impatto positivo sulla società e sulla biosfera. ViVi è in prima linea per promuovere un tipo di economia che rispetti il pianeta e le persone che lo abitano, per vivere in modo migliore e responsabile. Crediamo da sempre in uno stile di vita che rispecchi questi valori e siamo felici di condividerli con la nostra affezionata community”

Cristina Cattaneo

Co-fondatrice di ViVi

"ViVi utilizza ingredienti bio e sostiene le agricolture a KM0 con menu stagionali. La nostra lotta agli sprechi è senza quartiere e i nostri menu sono pieni di deliziose proposte per vegani e vegetariani. Abbiamo piatti senza glutine, senza lattosio e carne a base di proteine vegetali. Non utilizziamo plastica, nemmeno per l'asporto, e la nostra elettricità viene da fonti pulite e rinnovabili. Ricicliamo l’olio esausto e ogni giorno cerchiamo di creare un circolo virtuoso tra cucina healthy, spazi verdi ed ambienti di lavoro stimolanti ed attenti al proprio staff. Investiamo in formazione, promoviamo il benessere psicofisico con la pratica dello Yoga, aiutiamo chi ne ha bisogno con eventi di fundraising ed investiamo le nostre risorse in progetti green. E questo è solo l'inizio!”

Daniela Gazzini

Co-fondatrice di ViVi

La certificazione B Corp: la sfida per il futuro!

Ora che ViVi è una Società Benefit, è venuto il momento di guardare al futuro e di accettare la grande sfida a cui ogni Società Benefit è chiamata – ottenere la certificazione B Corp. La certificazione B Corp non è uno scherzo. I criteri di giudizio sono molto severi e si applicano ad ambiti disparati – impatto ambientale, sociale, economico e culturale. Le aziende che ambiscono alla certificazione B Corp non devono essere solo brave, ma devono essere delle vere e proprie eccellenze in tutti i campi.

Oggi ci sono migliaia di B Corp, in 150 settori e 60 paesi del mondo. È un'ondata che rappresenta una nuova economia. Le B Corp spiccano per la propria sostenibilità, per l'impegno sociale, la trasparenza, la ricerca, l'attenzione ai propri clienti e ai collaboratori. Le B Corp rappresentano il modello di business del futuro e dimostrano con il proprio successo che un sistema orientato al bene comune non è affatto un'utopia, ma una solida realtà.

Un mondo migliore è possibile e ViVi – Società Benefit – si impegna per il cambiamento.

Lettera d'intenti

🌿  Stiamo lavorando per ridurre l'impatto ambientale dei nostri bistrot.

🌿  Vogliamo che il nostro impatto diventi sempre più positivo per le persone che ci circondano e per il pianeta.

🌿  Continueremo a fare ricerca per scoprire nuove pratiche e tecnologie capaci di migliorare la sostenibilità alimentare dei nostri piatti.

🌿  Ci impegniamo per offrire alla nostra Community un'esperienza di condivisione che vada oltre a un semplice pasto.

🌿  Lavoriamo affinché il cibo che offriamo nei nostri bistrot sia sempre più pulito e sostenibile.

🌿  Non smetteremo di considerare chi lavora con noi come una famiglia.

🌿  Promettiamo di non perdere mai la passione per la ricerca.

Cristina Cattaneo & Daniela Gazzini