tiramisù dolce italiano più famoso al mondo
Mangiare con Amore, Ricette

Tiramisù: il dolce italiano più famoso del mondo

Tiramisù: il dolce italiano più famoso al mondo!

Tra i più facili da fare e quello che proprio non deve mancare a un pranzo tra amici! Oh sì e anche trend topic nel 2019!

Nove italiani su dieci citano il tiramisù come il loro dessert preferito, i siti in lingua cinese contano oltre 14 milioni di citazioni del tiramisù e pensate un po’, l’astronauta italiano Luca Parmitano nel 2013 lo ha fatto inserire nel menù speciale per la sua permanenza in orbita, non ha proprio saputo rinunciare a una porzione di tiramisù senza gravità!

10 curiosità su questo fantastico dolce!

 

  1. Perché proprio tiramisù? Pare che questo sostanzioso dolce venisse servito a Treviso da una “maitresse” ai suoi clienti con la celebre frase “desso ve tiro su mi”, da qui tiramisù. Forse è solo una leggenda…
  2. Quando è nato il tiramisù? In realtà non si sa esattamente quando comparve questo meraviglioso dolce, alcuni lo riportano indietro alla Repubblica di Venezia altri invece sostengono sia molto più recente, realizzato in un ristorante veneto intorno agli anni ’60. In ogni caso è stato amato immediatamente e si è diffuso rapidamente anche per la sua facilità di preparazione senza cottura.
  3. Tiramisù in 23 lingue. L’Accademia della Crusca ha certificato che “tiramisù” risulta essere un “italianismo gastronomico” in ben 23 lingue differenti, in Cina è addirittura la parola italiana più cercata sul web.
  4. Secondo i dati raccolti da Just Eat, l’app per ordinare cibo a domicilio, il tiramisù sembra essere il dolce più ordinato dagli italiani, soprattutto a merenda.
  5. Savoiardi o Pavesini questo è il dilemma! La diatriba rimane sempre aperta. La tradizione prevede i savoiardi, spugnosi e friabili al punto giusto ma hey, chi siamo noi per impedirvi di usare i Pavesini?
  6. Uova. La ricetta prevede l’uso delle uova crude, quindi è di fondamentale importanza che queste siano biologiche. Inoltre, se le uova sono fresche, la componente proteica si compatta maggiormente, dando vita ad un composto più solido e gonfio.

  7. Nonostante sia un dessert semplice da preparare, la parte più delicata è la crema, ecco qualche trucco. Usare le fruste elettriche a velocità crescente aiuta a montare meglio i tuorli con lo zucchero perché l’aria incamerata rende la crema densa e soffice! Aggiungere una goccia di limone negli albumi aiuta a stabilizzare il composto. Usare sempre una spatola di legno o silicone per incorporare gli albumi con un movimento delicato ma deciso e facendo movimenti dal basso verso l’alto, in modo che gli albumi non si smontino
  8. Purtroppo sì, è un dolce ipercalorico ma grazie alla serotonina presente nel cacao e alla caffeina, un boccone di questo goloso dolce ci ricaricherà l’umore in un secondo! Una porzione di tiramisù contiene 500 calorie, un quarto del fabbisogno giornaliero, ma chi rinuncerebbe ad una cucchiaiata a discapito della leggerezza?
  9. Alla Nutella, con le fragole, vegano? Scegliete voi! Il tiramisù rivisitato è sempre una buona idea per sperimentare sapori diversi anche se, come nella moda, il classico non tramonterà mai.
  10. Dulcis in fundo! È un dolce freddo, non ha bisogno di essere cotto e non ha particolari esigenze di preparazione! Unico suggerimento: lasciate riposare il tiramisù nel frigo il giusto tempo in modo che tutti i sapori si uniscano in un’esplosione di gusto.

Il 5 maggio, al 6° piano della Rinascente in via del Tritone, arriva lo showcooking dedicato al tiramisù! In compagnia della chef Alessandra Berti prepareremo insieme il dolce più amato dagli italiani e il più conosciuto nel mondo. La nostra versione del tiramisù è quella classica, l’unica variante? Gli ingredienti biologici! Caffè bio, zucchero bio, fresche uova da allevamenti biologici, savoiardi e cacao: il nostro tiramisù è sano, goloso e attento alla natura, in una parola #biovizioso

Ti aspettiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *