Mangiare con Amore

Tè Matcha: le sue favolose proprietà!

Il tè matcha è una varietà di tè verde che i coltivatori giapponesi fanno crescere al riparo dal sole. Le sue foglie vengono raccolte a mano e trasformate in polvere tramite l’uso di macine in pietra. Si presenta come una miscela di un intenso verde smeraldo, finissima e dal profumo gradevole.

In Giappone viene utilizzato sia come aroma per gelati e come colorante naturale nella preparazione di dolci tradizionali,ma soprattutto durante la cerimonia del tèun vero e proprio rito sociale che fa parte della tradizione nipponica.
Alla base di questa cerimonia vi sono i princìpi degli insegnamenti buddisti e proprio per il largo impiego che ne fanno i monaci, è stato soprannominato “elisir dei monaci buddisti”.

E a dirla tutta, il tè matcha rientra nella categoria dei superfoodFa infatti parte di quel gruppo di alimenti che vengono consumati a scopo terapeutico; quegli alimenti cioè che possono curare in modo naturale grazie alle loro proprietà benefiche. Un vero e proprio aiuto, dunque,  per il nostro benessere!

 

Il tè è un’opera d’arte, e solo la mano di un maestro può renderne manifeste le qualità più nobili.
Okakura Kakuzō

 

Scopriamo insieme tutte le proprietà di questa polvere verde miracolosa!

Il tè matcha è ricco di antiossidanti: non subendo processi fermentativi conserva tutte le proprietà dei polifenoli e dei suoi derivati, che hanno fortissime proprietà antiossidanti. Addirittura 20 volte più forti della Vitamina E! Le percentuali di antiossidanti presenti nel tè Matcha sono più alte di quelle che si trovano in qualsiasi altro tè verde. Tali sostanze rinnovano continuamente le cellule prevenendo così l’invecchiamento, drenando  e disintossicando gli organi e i tessuti.

Essendo ricco di vitamine B1, B2 e C, beta-carotene, sali minerali, polifenoli e, in parte, caffeina il tè matcha migliora le capacità di apprendimento e concentrazione.

La teina presente all’interno del tè matcha, esercita un’azione stimolante intervenendo sulle sinapsi. I monaci buddisti lo usano per aumentare la loro concentrazione durante le ore di meditazione. I samurai invece, lo prendevano prima di andare a combattere per acquisire tutte le energie di cui avevano bisogno.

Protezione del sistema cardiovascolare e antipertensivo: contiene sostanze in grado di prevenire infarti e agisce direttamente sui meccanismi di regolazione della pressione ed è in grado di abbassarla.

Ha proprietà calmanti sulle mucose dello stomaco e dell’intestino, combatte l’acidità gastrica e migliora la digestione.  Allo stesso tempo è in grado di proteggere il fegato, esercitando un’azione disintossicante.

Abbassa i livelli di zucchero nel sangue e combatte il colesterolo, per questo motivo è molto utile per il trattamento di patologie come il diabete. Impedisce inoltre l’assorbimento del colesterolo e incrementa il livello del colesterolo buono.

 

Che sia nero, rosso o verde, il rito del tè è una di quelle tradizioni millenarie che abbiamo deciso di portare in tutti i nostri bistrot. Comodamente seduto nello spazio raccolto di Palazzo Braschi o immerso nel verde di Villa Pamphili, potrai gustare il tuo tè matcha e fare il pieno di energie!

 

Bio è sano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *